Come illuminare il soggiorno

Come illuminare il soggiorno e ottenere il massimo dalla sala più vissuta di tutta la casa? E’ una domanda che molte persone si pongono quando decidono di comprare le lampade più adatte a questa stanza così importante. Sicuramente devi partire dall’illuminazione generale: scegli un lampadario centrale o una lampada a sospensione per rischiarare tutto l’ambiente.

L’alternativa potrebbe essere quella di utilizzare dei faretti incassati nel soffitto, per ottenere un effetto molto moderno e lineare. Questo tipo di illuminazione ti permetterà di dare luminosità a tutta la stanza, consentendoti di esercitare qualsiasi attività. Solitamente il lampadario del soggiorno è il più in vista all’interno della stanza: sceglilo con cura, optando per una lampada che sappia distinguersi e dare carattere a tutta la stanza.

Troverai molti lampadari di design progettati proprio per questo scopo. Per illuminare correttamente il soggiorno devi però aggiungere alla luce generale anche una serie di punti luminosi che aiutino a creare un’atmosfera rilassante. Per farlo puoi utilizzare lampade da parete, lampade da terra e lampade da tavolo, a seconda dell’ampiezza dello spazio che hai a disposizione.
 

Illuminare il soggiorno con Piantana ad Arco  Illuminare il soggiorno con lampadario Ideallux Ekos

(Per scoprire le offerte o per acquistare clicca sopra le rispettive immagini)
 

Se ami leggere il giornale o un buon libro comodamente seduto in poltrona, scegli una lampada da terra con luce di lettura: è la migliore soluzione per avere sempre tutta l’illuminazione che ti serve nel punto giusto, così sei libero di tenere il resto della stanza in penombra, favorendo un clima più rilassato. Il braccio su cui solitamente monta la lampada è incurvato a sufficienza per poter essere posizionato proprio accanto alla poltrona o al divano e in alcuni casi è anche flessibile, per venire incontro ad ogni esigenza.

Se nel tuo soggiorno c’è un tavolo su cui ti piace appoggiarti per navigare su internet, usare il tablet o prendere appunti, sfruttalo come base per una splendida lampada da tavolo. Sceglila di gusto simile a quello del resto dell’arredamento e di dimensioni proporzionali a quelle del tavolo, per mantenere una certa armonia di forme e per essere più libero nei movimenti. In questo caso potrebbe trattarsi di una lampada classica, di un classico rivisitato da un design più moderno oppure di una lampada da scrivania, con ampie concessioni alle linee moderne, semplici e funzionali.

Un tipo di lampada molto adatta ad illuminare il soggiorno è anche quella da terra, che di solito riesce sempre a trovare un posto adeguato all’interno della stanza. Nel caso tu avessi poco spazio non rinunciarci: puoi infatti trovare anche meravigliose lampade di design da terra che occupano pochissimo posto e che contribuiscono a rinnovare completamente il salotto.
 

Illuminare il soggiorno con lampadario in organza Ideallux SMUG  Ideallux Dea SP20 per illuminare il soggiorno

(Per scoprire le offerte o per acquistare clicca sopra le rispettive immagini)
 

Si tratta di soluzioni pratiche e versatili, perché se in seguito deciderai di cambiare la disposizione dei mobili e dei complementi di arredo potrai spostare le lampade da terra con grande facilità. Se progetti con cura come illuminare il soggiorno, ricordati di dare luce soprattutto ai punti più bui, che non vengono raggiunti in modo adeguato dalla luce generale.

Pensa ad esempio ad una sala con una pianta complessa, dove sono presenti rientranze che rimangono in ombra. Se ti ritrovi in questa situazione, studia un modo per valorizzare quegli spazi, mettendoli in risalto con le giuste lampade. La grande forza dell’illuminazione è proprio quella di riuscire a dare importanza ad ogni ambiente, trasformando i difetti della stanza in pregi di grande bellezza.

L’ illuminazione del soggiorno ti può aiutare anche nel caso tu abbia a disposizione ampi spazi. Puoi infatti pensare di creare delle zone distinte all’interno della sala, sottolineandone i confini con l’utilizzo di faretti, di lampade da terra, di applique e lampade da tavolo. Potresti voler differenziare la zona studio della scrivania, la zona lettura e relax del divano, la zona libreria e la zona ingresso, nel caso in cui l’entrata della tua casa si affacci direttamente sul soggiorno.

Ideal Lux Faville GL22 per illuminare il sggiorno  Ideal Lux Discovery SP5 Plafoniera per soggiorno moderno

(Per scoprire le offerte o per acquistare clicca sopra le rispettive immagini)
 

Quando scegli una lampada per illuminare il soggiorno ricordati di contestualizzarla: non acquistarla solo perché ti piace in se stessa, ma comprala perché oltre a piacerti si sposa alla perfezione con gli spazi e il resto dell’arredamento, seguendone stile e colori e rimanendone perfettamente compenetrata.

Da ultimo pensa ad aumentare il senso di relax della stanza, per poterti riposare da solo o insieme alla tua famiglia in ogni ora del giorno. Per ottenere il massimo comfort scegli lampadine con una temperatura di colore calda (inferiore ai 330 gradi Kelvin) che creino una sensazione di accoglienza e adotta lampade con il dimmer, per variare l’intensità luminosa a seconda dell’ora della giornata e del grado di luminosità che ti serve in quel momento.

 

Commenti

POTREI SAPERE IL COSTO DELLA LAMAPADA DA TERRA GRAZIE

Ritratto di ArredoeLuce

Gentilissimo Sig. Maurizio,
la ringraziamo per il gradito commento.

La lampada da terra che vede nel redazionale è attualmente in offerta su Amazon a 289,00 euro.

Non sappiamo però per quanto resterà a questo prezzo, ciccando su questo link potrà andare direttamente all'offerta in corso: http://amzn.to/2gsCUV0

Un cordiale Saluto.

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.